Consulenza sulla privacy GDPR, quando è necessaria?

Il Regolamento europeo 679/2016, meglio conosciuto come GDPR (General Data Protection Regulation), all’art. 1 – par. 2. recita: “Il presente regolamento protegge i Diritti e le Libertà Fondamentali delle persone fisiche, in particolare il diritto alla protezione dei dati personali”.

Qualsiasi azienda o PA che tratta dati personali, dunque, deve  essere impegnata a tutelare questi diritti.

Il Regolamento GDPR prevede che vengano adottati particolari adempimenti e procedure da parte dei soggetti che trattano dati personali, non porre  la giusta attenzione su questi importanti aspetti – con specifiche attività di salvaguardia – può far incorrere il Titolare o il Responsabile del trattamento dei dati in violazioni del Regolamento GDPR, mettendolo a rischio di sanzioni (amministrative fino a 20 Milioni di euro o al 4% calcolata sul fatturato globale e, in taluni casi, al risarcimento del danno all’interessato).

 

Cosa puoi fare per adempiere a tali obblighi e non incorrere in sanzioni?

Semplice: contatta CH Consulting e affidati a noi. La privacy non è un argomento da affrontare con il fai da te!

L’obiettivo del nostro servizio di Consulenza Privacy è, infatti, di realizzare un efficiente Sistema di Adeguamento Normativa Privacy.

 

Assessment Data Protection e Gap Analysis

Un’attenta analisi, mirata all’individuazione dei processi, del contesto e delle misure di sicurezza adottate al trattamento dei dati personali, offre la visione di quanto è stato fatto e quanto ancora c’è da fare per adeguarsi alla normativa sulla Privacy GDPR, sia di natura obbligatoria che volontaria.

Ogni buona consulenza privacy dovrebbe partire da qui!

CH Consulting è al tuo servizio per occuparsi dell’intero processo, dall’analisi della situazione aziendale in merito al trattamento dei dati, fino alla distribuzione dei compiti all’interno dell’azienda stessa.

Nel dettaglio, la nostra società si occuperà dei seguenti punti:

  • Registro dei trattamenti dei dati personali, con attenzione alle particolari categorie dei dati;
  • Distribuzione dei compiti e delle responsabilità in riferimento ai trattamenti di dati effettuati;
  • Analisi dei rischi e Piano di trattamento del rischi che incombono sui dati;
  • Valutazione d’impatto sulla protezione dei dati, quando farla;
  • Procedura Data breach, da azionare in caso di violazione ai dati personali (Notifica Autorità Garante);
  • Misure idonee di sicurezza, remediation plan e cronoprogramma;
  • Livello di conoscenza della Normativa Privacy da parte dei soggetti coinvolti, Formazione.

Cosa aspetti, contattaci subito per ottenere una consulenza iniziale gratuita, operiamo nelle provincie di Roma, Terni e Viterbo.

 

Ti serve una consulenza?
Contattaci subito. Riceverai una consulenza completamente gratuita!

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo numero di telefono (richiesto)

Ho lettol'informativa sul trattamento dei miei dati e do il consenso al trattamento